lunedì 18 febbraio 2008

Saluti dall'altra parte dell'isola!


La nostra richiesta non ci sembrava poi così eccessiva e anche abbastanza semplice da capire.

Forse ci sbagliavamo.

Forse vi avevamo spravvalutato.

Avevamo chiesto di dare un segnale, avevamo chiesto di togliere di mezzo una volta per tutte i vari reality show, a cominciare dal Grande Fratello. Avevamo chiesto di infrangere lo specchio dove questa gente si riflette e si arricchisce alle vostre spalle.


Non è possibile vedere migliaia di ragazzini adoranti ai piedi di quelli che fino a qualche momento prima erano perfetti sconosciuti, senza un'ombra di talento, capacità o cultura e che ora fungono da modello di vita solo perché sono stati in televisione e indossano occhiali D&G.

Non è vero che sono personaggi innocui, che non fanno niente di male.

Loro sono il mezzo con il quale altri stanno programmando il futuro. Sono loro a trasmettere il messaggio, sono loro a creare il consenso.

Stanno progettando una generazione di consumatori malati, abbronzati e passivi.

Le nuove generazioni non sono altro che cartelloni ambulanti inneggianti alle multinazionali che controllano le loro menti.

I ragazzi sono la speranza del futuro.

Del loro futuro.

Il GF non esiste, i tronisti non esistono, 3 metri sopra il cielo non c'è un cazzo nulla!

Voi avete creato il loro mondo, voi dovete distruggerlo.

Altrimenti non ci sarà nessuna speranza, né pietà...per l'Orsetto!


20 commenti:

harlequin ha detto...

Le cose secondo me sono 2 o non c'è un cazzo di nulla 3 metri sopra il cielo o c'è un affollamento che nemmeno a viareggio per ferragosto!!!


P.S.io la mia parte la faccio quotidianamente evitando accuratamente di guardare anche trasmissioni che parlano di calcio, altro magnamagna eccessivo, però ribadisco che nonlo faccio certo per salvare l'orsetto ma solo perchè è giusto!

Grisson ha detto...

Boh per me l'orso può morire come tutti i personaggi del grande fratello e simili

ah dimenticavo

W la fica

Adie

sanTrine ha detto...

sentivo la mancanza di un fumetto educativo, sulla falsariga di Maus, di quelli di Gipi, di Shenzen e Pyongyang di Guy Delisle. Ognuno, anche artisti di grido (e.g. AAAARGH!), hanno l'obbligo di sentirsi coinvolti, per quanto non assolti.
Ciò detto, a me gli orsi mi stanno synceramente sul cazzo.

Anonimo ha detto...

Non posso che condividere, caro Santrine.

BondValeria ha detto...

Io sparerei per prima cosa a chi lascia commenti anonimi.
Di già mi girano i coglioni che sul donzauker.it non ho più gana di scrivere, da tanto che 'un ci capisco più una sega, su chi risponde a chi, ecc.
Vediamo di non contaminare anche questo blog che mi pare partito bene.

3Biesse ha detto...

Hai ragione, cara Edwig...ehm, no...caraValeria, ecco.
Purtroppo - e questo vale sia per qui che per Don Zauker - se non diamo la possibilità agli anonimi di poter commentare ci priviamo di oltre la metà dei commenti.
Purtroppo non tutti hanno il coraggio di firmarsi, neanche con una firma falsa.
Ricordo, infatti, che uno può benissimo registrarsi fornendo dei dati completamente inventati.
E invece, nulla!
O come mai?

skylark ha detto...

Farò di tutto per salvare l'orsetto!

pesce controcorrente ha detto...

io ho 14 anni, l'età di coloro che voi denunciate come rincretiniti e adoratori di falsi miti. avete ragione. purtroppo vedo che l'obbiettivo di molti miei coetanei è diventare V.I.P. o veline, e perciò i maschi fanno gli sboroni neofascisti perchè fa ganzo, le femmine fanno le troione che se la tirano. ma non tutti sono così. io non mi ritengo un conformista. sicchè non pensate che tutta la nostra generazione è allo sfascio. anche ci siamo vicini...

Anonimo ha detto...

Magari i rincretiniti fossero solo i 14enni!
Ci sono un fottìo di 30enni messi proprio malemale...

Anonimo ha detto...

sto costruendo una bomba per far saltare la casa del grande fratello. se volete contribuire non mandate soldi ma esplosivi. fate anche voi la vostra parte.
a morte tutti i taricone e i vari fardoni del GF et similia

Pisolo ha detto...

La bomba per far esplodere la casa del Grande Fratello ce la abbiamo tutti: è il TELECOMANDO!!!
Appena gli ascolti caleranno vedrete che sparirà per sempre.

Anonimo ha detto...

si, certo il telecomdando... ma vuoi mettere la soddisfazione?

Notar89 ha detto...

Pure i diciottenni stanno messi maluccio. Ma ammazzatelo pure quell'orsetto che tanto non cambierà niente.

Viva la Topa.

Anonimo ha detto...

Per me l'orsetto può stiantare assieme al grande fratello e a tutte le puttanate correlate e a tutti vei troiai di zoccole veline e soubrettes che popolano la strafottuta televisione... P.S. W la Fica E Chi La Da
P.P.S.(Pronta per salare) Per me 3 metri sopra al cielo non esiste

Anonimo ha detto...

Vedete, sono perfettamente d'accordo con quanto dite...
Il problema vero è l'impossibilità ( o l'estrema difficoltà ) di modificare un pensiero sociale.
Pensiamoci bene, siamo la PRIMA GENERAZIONE che vive e vivrà PEGGIO della precedente: diventa quindi più facile conformarsi al sogno di velina o calciatore e sognare la ricchezza piuttosto che rassegnarsi a tirare fuori le palle capendo che sono tutte stronzate quelle che ci propinano in quella scatola... dalla prima all'ultima parola.

Penso che le generazioni di oggi siano abituate ad avere tutto, subito e senza sforzo... e il mezzo per continuare così è il potere facile. Nasce dunque la domanda: com'è che nasce il potere facile? e parte il circolo vizioso...

Quella di oggi non è altro che una società dell'apparire...
come si dice: se non ti vedo non esisti!
Comunque continuate, portate avanti la battaglia.
Vi ringrazio anche perchè, sinceramente, l'orsetto dodi mi è sempre rimasto ampiamente sui coglioni.
Vi consiglio di fare un salto sulle alpi svizzere... c'è una baita isolata in cui una bambina tossicodipendete parla con le caprette... E il bello è che il nonno non fa nulla!!!

happy h ha detto...

Zitti voi assassini! Ma guarda tu che... che improntitudine! Ecco, l'ho detto. Voi mettete sul fumetto l'indirizzo del blog sbagliato poi siamo noi a essere conformisti! Il sangue innocente del soave orsetto ricade su di voi! Roba da matti! Vi immaginate se in via Rasella avessero sbagliato il civico!? Poi lo sentivi Pansa...

Lupesio ha detto...

Suggerimenti utili:

1) Massacrate immantinente quello stramaledetto orsetto dei miei cotiglioni!

2) Contattate Tele Orso e fatevi prestare il simpaticissimo ORSO BULBO (quello che sfodera una fava come una zampa di tavolino etc..)

3) Liberate il medesimo nella casa del grande fratello e lasciate che sfoghi liberamente le lybidini piu' turpi su tutti gli occupanti, inclusi cameramen, attrezzisti, truccatori, registi, produttori esecutivi etc..

4) Recuperate il simpatico animale (puo' sempre venir buono per un'altra volta) e tenete d'occhio gl'indici d'ascolto.

Successo garantito!

Buccia ha detto...

anche io sono un nano di merda, ho solo 16 anni, ma per fortuna mi piace la fica odio il grande fratello e questo mondo di illusioni... ammazzate tutti gli orsetti che volete, ma non risolverete il problema fintanto che ci saranno coglioni che guarderanno il grande fratello e inquineranno il mondo con figli coglioni che guardano il grande fratello e vogliono diventare veline che la danno a tutta la RAI per entrare in questo giro di affari del cazzo...

quindi: o boicottiamo il grande fratello et similia, o tagliamo la FAVA a tutti questi testa di cazzo che lo guardano.

comunque io piuttosto che l'ORSO BULBO che ha una fava come la zampa di un tavolino (chi sa, magari a quelle troione potrebbe piacergli) nel grande fratello ci manderei un plotone d'esecuzione, tanto per diminuire il numero dei coglioni firmati Gucci & Dolce e Gabbana & Versace!

ok basta...
W la Fica

Anonimo ha detto...

certo che questo sito ci voleva proprio. Mi sono altamente rotto i coglioni di gente che utilizza cartoni per bambini come modello di società, ovvero tutti felici e contenti mentre in realtà stiamo andando allo sfascio totale. Il mondo non va così ed è ora di dimostrarlo. Salve

Notar89 ha detto...

Puoi cancellare i miei commenti, che sono tutti segate? ti è dato? Grazie!